Logo Associazione Giustizia Arbitrale Associazione Giustizia Arbitrale  
Tuesday, 20 August, 2019
Logo Associazione Giustizia Arbitrale
ARBITRI INTERNAZIONALI

Su iniziativa dell'Associazione Giustizia Arbitrale è stata costituita la Sezione di Firenze per la Toscana della Corte Arbitrale Europea di Strasburgo: la Corte Arbitrale Europea è una istituzione di carattere privato, con sede a Strasburgo, e con sezioni nazionali e locali poste in tutta Europa. L'arbitrato secondo il regolamento della Corte Arbitrale Europea viene proposto per la risoluzione di controversie civili e commerciali a carattere internazionale, e presenta anche questo le caratteristiche della rapidità, dei costi contenuti e dell'arbitro unico. Il particolare vantaggio dell'arbitrato in controversie internazionali è rappresentato dal fatto che, diversamente dalle sentenze dei giudice ordinario, le decisioni arbitrali sono riconosciute e rese esecutive non solo in tutti gli altri stati dell'Unione Europea ma anche in oltre 100 paesi in tutte le parti del mondo. compresi i maggiori partner commerciali extra UE dell'Italia (Stati Uniti d'America, Cina Giappone Russia etc.), in forza delle previsioni di un apposito accordo internazionale ( la Convenzione di New York del 1958).

CLAUSOLE ARBITRALI PER ARBITRATO INTERNAZIONALE (Corte Arbitrale Europea) “Qualsiasi controversia che dovesse insorgere tra le parti in relazione al presente contratto, regolato dalla legge sostanziale italiana (comprese quelle inerenti e conseguenti alla sua validità, l'interpretazione esecuzione e risoluzione), sarà deferita alla decisione in via rituale di un arbitro unico da nominarsi in conformità al Regolamento Arbitrale Rituale Accelerato della Delegazione Italiana della Corte Arbitrale Europea. L'arbitro deciderà in base a detto Regolamento, che le parti espressamente dichiarano di conoscere ed accettare. L'arbitro deciderà secondo diritto. Sede dell'arbitrato: Firenze”